Radici di sedano!

posted by

Le vostre associazioni

In questi giorni vi siete scatenati, associando il nostro tuberone a tanto simpatici quanto improbabili riferimenti. Persino Ratko Mladi?, lasciando il suo commento di volata, non si tirato indietro dal dire la sua.

Ecco io non l’avrei mai indovinato, i sedani in Sicilia sono diversi, assomigliano pi alla testa di Calderoli che a questa specie di acaro gigante.

Si tratter di una radice di sedano belgradese, dunque. Tanto caratteristica da essere stata usata come strumento di seduzione da un solerte fruttivendolo nei confronti della nostra amica expat in Serbia.

Ecco, sul momento, la nostra, per non offrire false aspettative al povero fruttivendolo, declina l’offerta cordialmente, salvo ritornare al mercato il giorno successivo a fare provviste dell’enigmatico tubero.

A quanto pare, comunque, le radici di sedano sono pure buone… ecco come cucinarle, secondo la ricetta che si procurata Anon:

you just peel it, grate it into a coleslaw-like salad, add some olive oil, vinegar and lemon juice, and you’re done. At least that’s one way to do it.

Buon appetito!

[Nella foto una sintesi visiva, delle vostre associazioni da sottoporre ad un bravo psicanalista :-))))))))))]